Eadweard Muybridge a Tate Britain

Eadweard Muybridge (1830–1904) è l’uomo che ha dimostrato che i cavalli possono volare. Posizionando 24 macchine fotografiche sistemate in modo parallelo lungo il tracciato e azionate da un filo colpito dagli zoccoli dell’animale, dimostra che un cavallo lanciato al galoppo solleva tutti e quattro gli zoccoli (anche se non nella posizione di completa estensione, come fino ad allora era stato raffigurato da artisti come Théodore Géricault). Nella sequenza di fotografie che ne deriva, opportunamente chiamate The Horse in motion, Muybridge utilizza la tecnica della cronofotografia per studiare il movimento degli animali e delle persone, aprendo le porte alo studio della biomeccanica e della meccanica degli atleti. Da vedere.
Eadweard Muybridge Leland Stanford, Jr. on his Pony “Gypsy”—Phases of a Stride by a Pony While Cantering 1879. Wilson Centre for Photography

Eadweard Muybridge
Leland Stanford, Jr. on his Pony “Gypsy”—Phases of a Stride by a Pony While Cantering 1879. Wilson Centre for Photography

Dall’8 Settembre al 16 gennaio 2010
Tate Britain, Millbank, London SW1P 4RG.

Info: Tel. +44 (0)207887 8888
www.tate.org.uk
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...