Gabriel Orozco a Tate Modern

-
La DS. 1993 ©All rights reserved.  Gabriel Orozco 2009 United States
Modified Citroën DS, Fonds national d’art contemporain, Puteaux, France. Photography courtesy of Chantal Crousel Gallery, Paris Photo credit: Florian Kleinefenn, Paris ©2009


 Nessun artista contemporaneo è imprevedibile come Gabriel Orozco. Nato in Messico nel 1962, Orozco ha con le sue bizarre installazioni conquistato in pochi anni una reputazione internazionale.
Affascinato dal movimento e dall’energia, Orozco si diverte un mondo a giocare con i veicoli. E qualunque cosa faccia – che sia una Citroen DS tagliata orizzontamente in tre parti e a cui è stata rimossa la porzione centrale (se di lato l’auto sembra intatta, di fronte appare come una strana monoposto) al compatto gomitolo di ruote e manubrii creato montando insieme quattro biclette olandesi – non cessa mai di sorprenderci con la sua infinita capacità di trasformare oggetti quotidani in qualcosa di totalmente inaspettato.

Gabriel Orozco, Tate Modern
Fino al 11 Aprile 2011

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...