Giovanni Battista Moroni conquista Londra

Pare incredibile che Vasari non l’abbia inserito nelle sue Vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori italiani, da Cimabue insino a’ tempi nostri, ma il fatto che Giovan Battista Moroni (1520-1579) si sia a malapena spostato dalla sua Lombardia non ha certo aiutato il diffondersi della sua fama in Italia o all’estero.

Comunque le cose sono cambiate molto negli ultimi mesi, almeno qui nella Perfida Albione. Certamente lo sono da quando la Royal Academy ha dedicato questa bellissima mostra a questo grande dimenticato del Rinascimento. Critica e pubblico non si danno pace davanti ai volti di questi personaggi: volti così espressivi da sembrare vivi.

Giovanni Battista2

                   Moroni’s portrait of Gian Girolamo Albani

Prendiamo Il Sarto, per esempio. Dipinto nel 1565-70, abita dal 1862 le pareti della National Gallery. E non e’ il solo, che di dipinti di Moroni la galleria londinese ne possiede almeno una decina. Ma la quieta bellezza della sua pittura finisce con il perdersi tra i colori più rumorosi degli altri dipinti e nessuno lo nota. Ma Il Sarto resta uno dei miei preferiti: Interrotto nel bel mezzo del suo lavoro, alza lo sguardo da ciò che sta facendo (tagliare i panni) per ascolare con attenzione quello che chi lo ha interrotto gli sta dicendo. Guarda noi. Ci guarda con quegli occhi dolci che contengono tutta l’umanità e la pazienza del mondo mentre aspetta solo di ritornare al suo lavoro. Mi riempie ogni volta di un’emozione indescrivibile. Non mi sorprende che l’intera Londra sia finita sotto il suo incantesimo. Quelle di Moroni sono persone vere, cosi vere che per qualche tempo si è pure gridato allo scandalo per questa totale assenza di “photoshop” dalle sue opere.

GiovanniBattistaMoroni2710a

The Tailor (‘Il Tagliapanni’) 1565-70, National Gallery, London

È una mostra bellissima questa della Royal Academy che rende pienamente (e finalmente) giustizia a questo grande sconosciuto del Rinascimento italiano. Assolutamente da non perdere

Fino al 25 Gennaio

Giovanni Battista Moroni Royal Academy, London,

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...