L’isola (The Island) Victoria Hislop

Alexis Fielding ha venticinque anni, una laurea in archeologia, un lavoro in un museo e un giovane e brillante fidanzato con cui è in crisi. Indecisa sul suo futuro, Alexis è decisa a scavare nel passato della sua famiglia. Un passato di cui la madre Sofia non ha mai parlato, limitandosi ad ammettere di essere cresciuta in un piccolo villaggio di Creta, prima di traferirsi a Londra. Ma quando Alexis decide di visitare Creta, Sofia dà alla figlia una lettera da portare ad una vecchia amica che abita ancora a Plaka, Fotini, che le racconterà la storia che Sofia ha seppellito per tutta la vita: la storia della bisnonna Eleni e delle sue figlie e di una famiglia colpita dalla tragedia, dalla guerra, dalla passione.
Se sopravvivete agli zuccherosi stereotipi iniziali, L’Isola è davvero un bel romanzo…

The Island by Victoria Hislop

Annunci

2 pensieri su “L’isola (The Island) Victoria Hislop

  1. Non posso limitarmi, ovviamente, che allo spunto. E mi sembra molto intrigante e anche attuale, visto il mix di razze, popoli e individui in atto e di movimenti extra-territoriali anche individuali.
    Peccato, l’inizio zuccheroso – uno spreco, viene da dire.
    (Che fosse capitato a me, avrei subito smesso il libro: «Roba da donne!, ci siamo!» sarebbe stato il mio commento).
    PS: Non creda la deliziosa e irripetibile Mrs. Garrick di un tempo di sopravvivere impunemente. Il vecchio Ebby perde l’Ebby ma non il vizio. Perchè non provocare se l’occasione si presenta?)

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...