I gerbilli in quarantena

La quarantena fa fare cose strane alle persone: c’è chi canta dalla finestra, chi gioca a tennis sul balcone, chi non si perde una lezione di zumba su You Tube, chi passa la giornata tra Zoom e Houseparty e chi, al contrario, è diventato tutt’uno con il divano guardando Netflix. E, se si tratta di Marianna e Filippo, c’è chi crea una gallerie d’arte per i propri criceti. Con risultati spettacolari.

A couple stuck inside during the lockdown have made an adorable art gallery - for their GERBILS. See SWNS story SWLEgerbils. Marianna Benetti and her boyfriend Filippo Lorenzin, both 30, constructed the miniature exhibition last week to keep their pets entertained during quarantine. The tiny space was furnished with carefully curated gerbil themed takes on classic works of art - including the ?Mousa Lisa?. Marianna and Filippo also made mini benches, gallery assistant stools, large print guides, and a sign which read ?DO NOT CHEW?. Their two nine-month-old gerbils, Pandoro and Tiramisu, enjoyed browsing the gallery and nibbled their way through one of the delicately constructed chairs.

Anche loro come me, fanno parte della grande famiglia di italiani espatriati nella terra del Fish ‘n Chips che sono venuti ad allargare le schiere dei connazionali a Londra. Bloccati a casa come tutti, i due hanno deciso di costruire una galleria d’arte in miniatura ispirata a White Cube per intrattenere i loro due gerbilli, Pandoro e Tiramisù durante la quarantena, con tanto di minuscole versioni in formato roditore di alcuni dei dipinti più famosi al mondo. E visto che Filippo come me lavora al museo (ebbene sì, un’altro collega talentuoso!) e conosce l’ambiente la mini-galleria d’arte è provvista di mini panchine, mini sgabelli per l’assistente di galleria mini-descrizioni per il pubblico e persino un mini-cartello con la scritta “NON Masticate”. Una richiesta a cui, a quanto pare, i due animaletti non hanno prestato molta attenzione… 😂

Potete seguire Pandoro e Tiramisù  🐹🐭 su Instagram  @pandoro_tiramisu_gerbils

2 thoughts on “I gerbilli in quarantena

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.