Il trovamostre: cosa vedere a Londra

Barbican Art Gallery: The Japanese House: Architecture and Life after 1945 – fino al 25 Giugno 2017.

British Library:  Russian Revolution: Hope, Tragedy, Myths – fino al 29 Agosto 2017.

British Museum: The American Dream: pop to the present – fino al 18 Giugno 2017

Courtauld Gallery: Reading Drawings – fino al 4 Giugno 2017.

Design Museum:  Imagine Moscow: Architecture, Propaganda, Revolution – fino al 4 Giugno 2017.

Dulwich Picture Gallery: Vanessa Bell – fino al 4 Giugno 2017.

Estorick Collection: Giacomo Balla: works from the Biagiotti Cigna Collection – fino al 25 Giugno 2017.

Fashion and Textile Museum: JOSEF FRANK Patterns–Furniture–Painting – fino al 7 Maggio 2017.

Jewish Museum London:  Amy Winehouse: A Family Portrait – fino al 24 Settembre 2017.

Imperial War Museum London: Edmund Clark: War of Terror – fino al 28 Agosto 2017; People Power: Fighting for Peace – fino al 28 Agosto 2017.

Museum of London: Fire! Fire! – fino al 17 Aprile 2017.

National Gallery:  Michelangelo & Sebastiano  – fino al 25 Giugno 2017.

National Marittime Museum:

Natural History Museum: Wildlife Photographer of the Year – fino al 10 Settembre 2017.

National Portrait Gallery: Gillian Wearing and Claude Cahun: Behind the mask, another mask – fino al 29 Maggio 2017; Howard Hodgkin: Absent Friends – fino al 18 Giugno 2017.

The Queen’s Gallery, Buckingham Palace: Canaletto & the Art of Venice – dal 19 Maggio al 12 Novembre 2017.

The Photographers’ Gallery: Deutsche Börse Photography Foundation Prize 2017– fino all’11 Giugno 2017; Roger Mayne – fino all’11 Giugno 2017.

RIBA: Mies van der Rohe and James Stirling: Circling the Square – fino al 25 Giugno 2017.

Royal Academy of Arts: America after the Fall: Painting in the 1930s – fino al 4 Giugno 2017.

Saatchi Gallery: From Selfie to Self-Expression – fino al 30 Maggio 2017.

Science Museum:  Robots – fino al 3 Settembre 2017.

Serpentine Galleres: A World View: John Latham (Serpentine Gallery) – fino al 21 Maggio 2017; Speak: Tania Bruguera, Douglas Gordon, Laure Prouvost and Cally Spooner (Serpentine Sackler Gallery) – fino al 21 Maggio 2017

Sir John Soane’s Museum: Marc Quinn: Drawn from Life – fino al 23 Settembre 2017.

Sommerset House:  Sony World Photography Award & Martin Parr – 2017 Exhibition – fino al 7 Maggio 2017.

Tate Britain:  David Hockney – fino al 29 Maggio 2017; Queer British Art 1861-1967 – fino al 1 Ottobre 2017.

Tate Modern: The Radical Eye: Modernist Photography from the Sir Elton John Collection – fino al 21 Maggio 2017; Wolfgang Tillmans – fino all’11 Giugno 2017.

The Wellcome Collection:  Making Nature: How we see animals – fino al 21 Maggio 2017.

Whitechapel Gallery: Mary Heilmann: Looking at Pictures – fino al 21 Agosto 2016; Eduardo Paolozzi – fino al 14 Maggio 2017.

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...